Non farti sbirciare! Rimanere al sicuro con la Wi-Fi

Irene Festa

et|icon_calendar|

29 Novembre 2019

et|icon_archive_alt|

Il Wi-Fi è fantastico. Quanto è bello poter accedere ad Internet da qualsiasi luogo, praticamente trasportando un’intera biblioteca e avendo una linea diretta con il mondo quando esci per un hamburger? In ogni paese ormai molte attività offrono il Wi-Fi per i loro clienti, così puoi rimanere connesso ovunque tu vada.

Ciò non significa che sia perfetto, però. L’uso delle Wi-Fi pubbliche è un po’ come fare, beh, qualsiasi altra cosa in pubblico: vuoi essere sicuro e non metterti accidentalmente nei guai. Parliamo di cosa puoi fare per proteggerti sul Wi-Fi.

Innanzitutto, quando sei su una rete Wi-Fi pubblica, non accedere mai a nulla di privato. Leggere news sullo sport? Va bene. Accedere al tuo conto bancario? Non così tanto, non quando il proprietario della Wi-Fi potrebbe sbirciarti virtualmente alle spalle.

In secondo luogo, se stai utilizzando la Wi-Fi di un’azienda, assicurati di chiedere il nome esatto della rete e la password per accedervi. In questo modo è possibile evitare errori, come connettersi a reti con scopi malevoli che si spacciano per altre reti. Utilizzando le reti in modo intelligente ed essendo cauto, puoi proteggere le tue informazioni e assicurarti che le tue informazioni private rimangano private.

Restiamo in contatto!

Per ricevere i nostri contenuti gratuiti e rimanere aggiornato sulle offerte e promozioni di Digital Ocean iscriviti alla nostra newsletter!

Mi interessa:

Privacy Policy *

14 + 9 =

b3lineicon|b3icon-head-gear||Head Gear

Quando si tratta di sicurezza informatica, la conoscenza è potere. Unisciti a noi nella lotta contro il crimine informatico!

Articoli collegati